Descrizione

Il corso di Contemporary Piano and Keyboards Vol.1 introduce allo studio del pianoforte e delle tastiere. Un breve focus sugli obiettivi, poi il punto sull’importanza delle caratteristiche esecutive degli stili nella Musica Afroamericana. Saper fondere tali stili con gusto e capacità, come questo corso insegna a fare, sta alla base di una formazione completa di qualsiasi musicista contemporaneo, in particolare di ogni pianista/organista/tastierista. Il docente non mancherà di suggerire, al termine di alcune lezioni, svariati dischi e artisti della Black Music che vi permetteranno di arricchire il vostro bagaglio musicale e ampliare il vocabolario artistico. Un affascinante e rigoroso viaggio lungo le rive del Mississippi.

Keyboard Player

Michele Papadia

I tasti bianchi e neri, in casa e nell’anima di Michele Papadia, ci sono da sempre. Il nonno materno un organista, il fratello maggiore un pianista classico. La fatica e l’entusiasmo di trovare la strada, poi l’incontro folgorante con la Black Music e l’ambita borsa di studio presso la Berklee School of Music di Boston. Il talento fa parlare di sé e quello di Michele Papadia non passa inosservato: Gianluca Petrella, Roberto Gatto, Fabrizio Bosso, Ana Popovic, Susan Tedeschi, Etta James, Davide Pannozzo, Robben Ford, John Mayall, Koko Taylor, Los Angeles Gospel Choir, sono soltanto alcuni dei grandi nomi che abbelliscono il lungo curriculum del pianista e organista. Circa cinquanta incisioni; docente da oltre quindici anni di piano jazz e moderno; direttore didattico della scuola “Full Music” di Firenze; infine, fondatore e direttore della “Keybord Academy”. Michele Papadia collabora stabilmente con la Lizard per la produzione di testi per la didattica e ha affiancato, durante la sua fitta carriera, decine e decine di artisti sui palchi europei, statunitensi e asiatici dei maggiori festival jazz, blues e gospel. Il disco sul leggio è Thrust di Herbie Hancock: dice che ha groove da vendere, e di certo bisogna credergli.La musica per Michele Papadia è… “un’arte, forse la più completa delle arti, in cui istinto e razionalità coesistono in maniera esemplare.” «La musica, soprattutto quella “improvvisata”, significa condivisione, comunicazione, apertura verso gli altri; ha una forte valenza anche sociale. Trasmette emozioni, stati d’animo, sentimenti. Non è fatta soltanto di note collegate tra loro, ma anche di colori, di vibrazioni, che smuovono nel pubblico, o in chi ascolta, qualcosa. Considero tutto ciò un grande dono da coltivare. Se la passione è tanta e non mancano curiosità, entusiasmo e stimoli, allora non bisogna mollare.»Michele Papadia

Curriculum

  • 3

    Il Groove

    • Teoria - Concetti di "Groove" e "Funk", il “Second Line” ed il “Clavinet”

    • Pratica - Esercizi sul “Second Line” e sue variazioni

    • Spartito 1 - "Groove" basic in F7 e "Groove" in C7 Var. 1 & 2

    • Spartito 2 - "Groove" in G7 sul Giro di Blues

    • Sparito 3 - "Groove" in C7 Variazione 3

  • 4

    Il Giro Armonico

    • Teoria - Il Giro Armonico nei vari stili musicali (Pop, Blues, Jazz)

    • Pratica - Giro Armonico con rivolti, triadi e accordi di settima

    • Spartito 1 - Giro Armonico DO maggiore con triadi e rivolti

    • Spartito 2 - Giro Armonico DO maggiore con accordi di settima e rivolti

    • Spartito 3 - Giro Armonico DO maggiore con arpeggi

    • Spartito 4 - Giro Armonico DO maggiore variazione con triadi sovrapposte ad un basso

    • Spartito 5 - Giro Armonico DO maggiore con variazioni ritmiche

  • 5

    “Swing” e “Shuffle”

    • Teoria - Differenza tra tempo terzinato e binario. Lo “Shuffle”. Concetto di “Swing”

    • Pratica - Esercizi sul tempo terzinato, il comping terzinato e binario nel "Blues" e nello “Swing”

    • Spartito 1 - Scala Blues "Swing" in C e su tempo binario

    • Spartito 2 - Comping Blues in C su tempo binario e su tempo terzinato "Shuffle"

  • 6

    I Pattern Ritmici

    • Teoria - I “Pattern Ritmici” nei tempi binari e terzinati. Il comping ritmico nel Funk, Pop e "Swing"

    • Pratica - Esercizi riguardanti i vari "Pattern Ritmici" all’interno di una struttura “Blues”

    • Spartito 1 - "Pattern Ritmico" per quarti su giro di Blues in F7

    • Spartito 2 - "Pattern Ritmico" su tempo "Swing"

    • Spartito 3 - "Pattern Ritmico" su tempo binario

    • Spartito 4 - "Pattern Ritmico" in "levare", anticipo e ritardo "Swing" 1/2

    • Spartito 5 - "Pattern Ritmico" in "levare", anticipo e ritardo "Swing" 2/2

  • 7

    Le Scale Pentatoniche

    • Teoria - Costruzione di Melodie ed Improvvisazione sulle Scale Pentatoniche maggiori e minori

    • Pratica - Esercizi sulle Pentatoniche maggiori e minori per imparare a costruire melodie ed improvvisare

    • Spartito 1 - Scale Pentatoniche su giro Blues terzinato e con tempo binario

    • Spartito 2 - Improvvisazione in Dm a "80 bpm"

    • Spartito 3 - Improvvisazione in Cm a "100 bpm"

  • 8

    Gli “Spirituals” e la Musica “Gospel”

    • Teoria - Introduzione agli stili "Spirituals" ed al "Gospel", comping in 4/4 e 3/4

    • Pratica - Esercizi sugli "Spirituals" con diverse variazioni armoniche e ritmiche

    • Spartito 1 - Comping N.1&2 in C tempo terzinato

    • Spartito 2 - Comping N.3&4 in C tempo binario

    • Spartito 3 - Comping N.5 con anticipi

    • Spartito 4 - Comping N.6 in G su giro di Blues in tempo binario

  • 9

    Il "Funk"

    • Teoria - Segreti e trucchetti da utilizzare nell'Improvvisazione "Funk"

    • Pratica - Esercizi sull’Improvvisazione utilizzando ritmo “Second Line” e sul “Groove” con variazioni ritmiche

    • Spartito 1 - Improvvisazione in F7 Scala Pentatonica con "Second Line" in battere

    • Spartito 2 - Improvvisazione in F7 Scala Pentatonica con "Second Line" in levare

    • Spartito 3 - Comping Ritmico N.1

    • Spartito 4 - Comping Ritmico N.2

    • Spartito 5 - Improvvisazione in F con pentatonica in levare

    • Spartito 6 - Improvvisazione "Marò" pentatonica minore in Fm

  • 10

    Armonia Jazz

    • Teoria - Costruzione di un accordo “Jazz” ed applicazione nei diversi generi

    • Pratica - Esercizi sull'applicazione degli accordi Jazz con voicing a parti strette nel giro di Blues

    • Spartito 1 - "Voicing" su Blues in F

    • Spartito 2 - "Sunny" in Am

    • Spartito 3 - "Sunny" Comping con "Second Line" in battere

    • Spartito 4 - "Sunny" Comping con "Second Line" in levare

  • 11

    Il "Walking Bass"

    • Teoria - La mano sinistra nel Rock’n Roll, Soul, Swing e Jazz. Costruzione del "Walking Bass" negli standard Jazz

    • Pratica - Esercizi dedicati alla mano sinistra nel Rock’n Roll, il "Walking Bass" nel Jazz con l’esempio di Autumn Leaves

    • Spartito 1 - Bass Line nel "Rock’n Roll"

    • Spartito 2 - "Autumn Leaves" con "Walking Bass"

    • Spartito 3 - "F" Blues con "Walking Bass"

Reviews

5 Punteggio in stelle

Tutoring e corso

Andrea Censi

Ciao a tutti sono Andrea Censi e ho acquistato il corso di pianoforte e keyboard del maestro Michele Papadia e posso dire a dir poco eccezionale...accurato,c...

Leggi di Più

Ciao a tutti sono Andrea Censi e ho acquistato il corso di pianoforte e keyboard del maestro Michele Papadia e posso dire a dir poco eccezionale...accurato,completo ,ogni argomento viene spiegato benissimo dal maestro con esempi suonati da lui e poi avendo il pdf fedele agli esempi ti mette in grado di studiarli nel migliore dei modi...oltre a questo c è il servizio di 2 ore di tutoring su Skype con il maestro dove approfondisce qualsiasi argomento già trattato nel medesimo corso..mi sono trovato benissimo con Michele al punto che farò un percorso vero e proprio ...un consiglio : ACQUISTATE IL CORSO soldi spesi benissimo....

Leggi Meno
5 Punteggio in stelle

Ottimo corso soddisfatto!!!

Giuseppe Puglisi

Corso ben fatto chiaro e diretto molto soddisfatto unica miglioria potrebbero essere i pdf più leggibili per il resto OTTIMO!!!

Corso ben fatto chiaro e diretto molto soddisfatto unica miglioria potrebbero essere i pdf più leggibili per il resto OTTIMO!!!

Leggi Meno
5 Punteggio in stelle

MERAVIGLIOSO MAESTRO

ROSARIO MANTO

UNICO PAPADIA....

UNICO PAPADIA....

Leggi Meno

Opzioni d'acquisto